Cut away …. via il vecchio

forbici

Camminiamo nella vita trasportando pesi che non sono più nostri, zaini che sembrano appartenere ad altre vite e che non riusciamo ad abbandonare.

Ci identifichiamo con aspetti di noi stessi che andrebbero messi in un museo o abbandonati al corso di un ruscello che li porti fino al mare.

Ci identifichiamo con i simulacri di quello che siamo stati e ci portiamo a spasso, come fossimo manichini abbandonati tra le quinte di un teatro ormai dismesso.

Crediamo di essere ancora quello che ormai non siamo più.

Un inganno che dura una vita, così sottile da non lasciarci nemmeno l’occasione di smascherarlo tanto che, scelte dettate da qualcosa di già morto, continuano a farci ignorare il nuovo che avanzerebbe, se ne avesse lo spazio…..

Questa notte e il momento buono… guarda il tuo terreno e con un paio di forbici taglia, taglia, taglia tutto quello che non serve più…. Guarda bene e là dove vedi che sono cresciuti cespugli e fili d’erba come gramigna taglia, taglia, taglia……. Ora lo puoi fare!!!!

Immagina di prendere una di queste forbici colorate e tagliare via qualcosa che non ti appartiene più…..

Comincio io e taglio il mio essere “Faccio tutto da me, tanto sono forte…..” e mi riapproprio del mio essere “insieme con….” chiedendo aiuto permettendomi di essere anche fragile ……

BUON NUOVO ANNO !!!

happy-new-year-4

a tutti…tutti…proprio tutti quelli che passano di quà …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...