Master in ARTcounseling

MASTERARTCOUNSELING

Master annuale in ARTcounseling

Sede di: Roma – Torino

L’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è.
Paul Klee

L’Arte è il prodotto di un processo creativo che si manifesta nelle più note forme d’espressione, in quanto suono, colore o movimento, e costituisce un’esperienza sia per l’autore che per il fruitore.

Per ARTcounseling si intende quella particolare relazione d’aiuto che si serve delle immagini, del gesto, del movimento, ossia del “fare” artistico per agevolare l’autoconsapevolezza che portera’ al cambiamento.

L’arte permette un’espressione diretta, immediata, spontanea, arcaica ed istintiva di noi stessi che non passa attraverso la ragione ed è per questo motivo che può diventare un “velocizzatore” di consapevolezze.

Infatti, mentre le parole implicano la concettualizzazione e la verbalizzazione delle difficoltà, e possono mentire, nascondere, o dimenticare, le immagini e i gesti non mentono: sono immediati, autentici, partono dal profondo ed è più facile esprimerli perché non creano barriere di difesa.

Inoltre immergendoci nel nostro atto creativo abbassiamo le resistenze e le censure di quella parte cosciente di noi che ci “critica” e ci “giudica”, facilitando il contatto con il nostro sé più intimo.

Il Master annuale che propone Ri-Trovarsi vuole offrire a Counselor già formati in altri ambiti la possibilità di acquisire competenze avanzate, specifiche e professionali nell’ambito del Counseling Espressivo così da diventare esperti in un codice diverso dalla parola.

Compito dell’Artcounselor sarà infatti quello di accompagnare il cliente nella scoperta del proprio “fare” artistico rivolgendo l’attenzione al processo del “fare” piuttosto che all’interpretazione del prodotto.

Il significato è sempre personale, privato e và ricercato attraverso l’esplorazione, cosicché sia il cliente stesso ad individuare il giusto messaggio della propria creazione.

In ARTcounseling  la creazione del cliente è parte di un processo che si compone di momenti successivi, ognuno con la propria acquisizione. Durante questo processo il cliente può giungere ad un insight che lo porterà ad una scoperta e nello stesso tempo donerà al suo prodotto una nuova profondità.

 

Obiettivi:

L’obiettivo del Master proposto da Ri-Trovarsi è di specializzare Counselor già formati con competenze avanzate nella conduzione di lavori di crescita individuali e di gruppo a mediazione artistica e con approfondite conoscenze dei processi creativi ed espressivi.

La Formazione in ARTcounseling integra le tecniche del colloquio di Counseling con gli strumenti propri dell’espressione artistica per agevolare e facilitare la comunicazione non verbale nelle diverse aree della creatività tramite il colore, le immagini, la parola poetica, la fiaba, il gesto e il movimento.

Destinatari:

Il Master è rivolto a Counselor già formati come 4° anno di specializzazione

Metodologia:

La metodologia di insegnamento si basa sull’”Apprendimento attivo”, un procedimento progettato per svolgere contemporaneamente attività diverse con l’obiettivo di promuovere un processo di apprendimento basato su esperienza, interdisciplinarità e ricerca.

La teoria, quindi, non viene data in “astratto” ma in continua relazione con le esercitazioni e le esperienze pratiche. Il desiderio di lavorare su se stessi e mettersi in gioco e’ il requisito fondamentale alla partecipazione.

Contenuti:

  • Le Arti-Terapie e il Counseling Espressivo: origini e storia
  • Principali approcci teorici
  • La Gestalt
  • Il Setting di ARTcounseling
  • La Creatività: attingere al processo: l’attivazione dell’Emisfero Destro
  • Il Disegno analogico
  • Sogni – Metafore e Fantasie Guidate
  • I Materiali dell’ArtCounseling: sperimentazioni e risonanze
  • Il gesto – il segno – la traccia: lo Scarabocchio, la figura emerge dallo sfondo
  • L’arte visiva: la funzione mediatrice dell’immagine : cenni di simbolismo spaziale·
  • Il foglio spazio del sé e del “possibile”: il Collage
  • Artjournaling –
  • Il colore: esplorazione – confronto – rappresentazione
  • Pittura emozionale: il con-tatto con la propria anima
  • Il concetto di identità: l’Autoritratto interiore
  • La poetry therapy: le parole per dirlo
  • La “Found Poetry”:parole “tra le righe” per ri-trovarsi
  • Tecniche di “esercizio” poetico : “la cancellatura” di Emilio Isgrò – “il cut-up” dei dadaisti – “la poesia visiva” della NeoAvanguardia – “la newspaper blackout poetry” di Austin Kleon – “la poesia dorsale” di Silvano Belloni e Antonella Ottolina
  • L’Altered Book
  • “C’era una volta ….” la fiaba come strumento nella relazione d’aiuto
  • Il Mandala, geometria esistenziale, spazio sacro del Sé. Teoria a pratica
  • I gruppi di ArtCounseling: struttura di un laboratorio
  • Arte e Movimento
  • Pratiche di vocalizzazione

 

Struttura del corso: 

Il monte ore complessivo del corso di specializzazione in ARTcounseling è 240 ore. Le ore comprendono le lezioni frontali e i laboratori esperienziali, di tirocinio professionale e di supervisione, ed ore di ricerca e di compilazione della tesi finale.

In sintesi:

  •  11 week end => 176 ore
  • Percorso di crescita personale individuale o di gruppo con il mezzo espressivo => 10 ore
  • Tirocinio => 20 ore (2 percorsi da 10 sessioni con 2 clienti supervisionati)
  • Supervisione => 10 ore
  • Ricerca + tesi => 24 ore
  • TOTALE COMPLESSIVO 240 ORE

 

Modalità di ammissione:

Per essere ammessi al corso è necessario un colloquio individuale con il responsabile Didattico del Centro.

Esami:

E’ previsto un esame scritto a circa metà percorso per testare le competenze acquisite ed in caso integrarle con la lettura e la relazione di testi ed un esame finale (che si svolgerà attraverso una prova pratica di realizzazione e conduzione di un laboratorio di ARTcounseling).

Inoltre è richiesta una tesina di 40 cartelle di approfondimento di un argomento a scelta dell’allievo che verrà discussa a fine percorso.

Assenze:

Gli allievi possono al massimo compiere circa 15% di assenze pari a 32 ore (2 week end)

Bibliografia:

Verrà fornita una bibliografia di testi obbligatori di cui il l’allievo dovrà redarre una scheda critica.

Costi:

L’importo lordo del Master è di € 1.950,00 così ripartito:

  • quota di iscrizione  per spese di segreteria e materiali  € 80,00
  • retta annuale € 1.870,00

la quota NON comprende le ore di percorso personale e le ore di supervisione per cui verrà conteggiato un prezzo agevolato

Modalità di pagamento:

  • Con versamento in unica soluzione entro il primo modulo formativo, sconto sul contributo annuale da € 1.950,00 a € 1.750,00
  • Versamento del contributo in 11 rate da € 170,00 da versare rispettivamente ad ogni incontro, con versamento al primo incontro del contributo iscrizione

Responsabile Didattico della formazione: Gabriella Costa ARTcounselor  Trainer/Supervisor

 

INIZIO=>  FEBBRAIO 2020 NELLA SEDE DI TORINO –

FEBBRAIO 2020 NELLA SEDE DI ROMA

 

CALENDARIO TORINO

MESE DATA
 
FEBBRAIO SABATO 8
  DOMENICA 9
   
MARZO SABATO 21
  DOMENICA 22
   
APRILE SABATO 25
  DOMENICA 26
   
MAGGIO SABATO 30
  DOMENICA 31
   
GIUGNO SABATO 20
  DOMENICA 21
   
LUGLIO SABATO 11
  DOMENICA 12
   
SETTEMBRE SABATO 19
  DOMENICA 20
   
OTTOBRE SABATO 17
  DOMENICA 18
   
NOVEMBRE SABATO 21
  DOMENICA 22
   
DICEMBRE SABATO 12
  DOMENICA 13
   
GENNAIO 2021 SABATO 16
  DOMENICA 17

Le date potrebbero subire variazioni previo comunicazione anticipata.

Gli incontri si terranno presso la Ayurweb, Via Francesco Petrarca 30 – TORINO

Sabato e Domenica Orario: 9.30/13.30 – 14.30/18.30

 

 

 

Se desideri ricevere informazioni dettagliate o hai qualche chiarimento da chiedere compila il form qui sotto:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: