Pillole formative espressive

DONNA COLORATA

 

corso_aggiornamento_CMYK_300dpi (stampa)

Ogni volta che impariamo qualcosa di nuovo, noi stessi diventiamo qualcosa di nuovo.
Leo Buscaglia

In questo periodo di sospensione e/o di cambiamento delle nostre abituali attività e routine quotidiane stiamo attraversando momenti di incertezza, di confusione, di difficoltà a riportare il focus su di noi, e al nostro interno.

Forse abbiamo la sensazione di aver perso la bussola e l’orientamento, lo scopo e il senso del nostro esistere, forse ci siamo chiesti se avesse senso continuare a lavorare ai nostri progetti mentre tutto il mondo ci parla di emergenza e di altre priorità, ma forse abbiamo anche avuto l’opportunità di riflettere su noi stessi e sulla nostra vita, sul nostro percorso, su alcune scelte fatte fin qui o su altre che ci piacerebbe intraprendere.

Noi di Ri-Trovarsi ci siamo chiesti cosa potesse essere di aiuto e di utilità, e oltre le pratiche per fronteggiare la paura attraverso la tecnica del mandala e le sessioni di ascolto e supporto emotivo via skype, abbiamo individuato alcune aree in cui poter dare il nostro contributo come Counselor Espressivi ed esperti nella relazione d’aiuto.

Ci siamo infatti trovati d’accordo nel pensare che nei momenti di difficoltà investire su se stessi è sempre la migliore soluzione. Acquisire strumenti e competenze può infatti farci sentire meno fragili, impauriti, inadeguati e impreparati ad affrontare i cambiamenti in atto.

Può essere iniziare una piccola pratica di respirazione e centratura, oppure comprendere meglio come funzionano le nostre emozioni e come queste influenzano tutti gli aspetti della nostra vita, o ancora come possiamo lavorare sulla motivazione, sull’autoefficacia, sulla nostra capacità di visione e progettualità, sulla gestione del tempo, etc., usando però sempre gli strumenti specifici dell’Art counseling.

L’arte e la creatività infatti si rivelano molto più efficaci e potenti della sola espressione verbale nel trovare soluzioni nuove ai nostri interrogativi, dubbi e ostacoli, unendo inoltre l’aspetto ludico e il piacere del fare creativo al processo di comprensione cognitiva, emozionale e corporea.

Da queste riflessioni sono nate le “Pillole di formazione Espressiva”, per ora rivolte solo a Counselor già formati o in formazione ( 2° e 3° anno) che vogliono  avvicinarsi al mondo espressivo come agevolatore nell’emersione e nella presa di consapevolezza di mal-essere, difficoltà, problemi.

Infatti siamo sempre più sicuri che il medium espressivo unito alle tecniche del Counseling sia di importanza fondamentale per avvicinare le persone a guardare dentro se stesse da una distanza che permette loro di “vedere” e in seguito poter trasformare. Tuttavia non ci si può improvvisare ARTcounselor perchè il mezzo artistico ha un suo proprio vocabolario e un suo proprio setting dove la stessa comunicazione tra cliente e Counselor cambia e diventa triangolare con sue proprie regole ben precise.

Orgsanizzazione e costo:

  • 18 ore di formazione da esperire online, in modalità FAD (formazione a distanza), per acquisire competenze DI BASE (da completare in seguito, se interessati, nella formazione specialistica in ARTcounseling) nell’USO dello STRUMENTO ESPRESSIVO nelle sessioni di Counseling.
  • ogni slot da 3 ore con un massimo di 8 partecipanti così da poter seguire bene tutt@.
  • ci sarà un’attivazione diversa per ogni sessione e poi piccoli accenni di teoria che verranno organizzati alla fine in dispense.
  • Attestato di partecipazione alla fine del corso che farà monte ore per chi poi si iscriverà ai corsi di Ri-Trovarsi e per gli altri sarà comunque un’attestazione di aggiornamento da proporre ai propri registri di appartenenza
  • Il costo complessivo sarà di Euro 180,00 (comprensivo del 4% INPS) pagabile con bonifico bancario

 

Argomenti/Date/Orari

 

Argomenti Docenti Date

1° GRUPPO

Date

2°GRUPPO

Perché l’Arte aiuta a ri-trovarsi?

(Lo Scarabocchio: la figura emerge dallo sfondo)

Gabriella Costa ARTcounselor Trainer/Supervisor Mercoledì

8 Aprile

 

Orario: 16.00/19.00

Sabato

11Aprile

 

Orario:

09.30/12.30

Sulla creatività

(il Disegno analogico: la creatività incontra il “problema”)

Gabriella Costa ARTcounselor Trainer/Supervisor Mercoledì

15 Aprile

 

Orario: 16.00/19.00

Sabato

18 Aprile

 

Orario:

09.30/12.30

Cosa è il Counseling Espressivo: principi di base – la comunicazione nel setting

(Materiali diversi, bisogni diversi, risposte diverse)

Gabriella Costa ARTcounselor Trainer/Supervisor Mercoledì

22  Aprile

 

Orario: 16.00/19.00

Sabato

25 Aprile

 

Orario:

09.30/12.30

Dal respiro al segno

Il processo creativo dalla sensazione all’immagine, attraverso il movimento

 

Fabio Tempesta ARTcounselor Insegnante Yoga e Mindfulness Mercoledì

29 Aprile

 

Orario: 16.00/19.00

Sabato

2 Maggio

 

Orario:

09.30/12.30

Colori e sensazioni delle emozioni di base: riconoscere dove le sento nel corpo e che colore hanno Irene Mazzini ARTcounselor Mercoledì

6 Maggio

 

Orario: 16.00/19.00

Sabato

9 Maggio

 

Orario:

09.30/12.30

Tra Aion – Chronos e Kairos: esperienze espressive per ricominciare a pensare il nostro tempo.

 

Chiara Cochi ARTcounselor Dott.ssa in Scienze e Tecniche Psicologiche Mercoledì

13 Maggio

 

Orario: 16.00/19.00

Sabato

16 Maggio

 

Orario:

09.30/12.30

 

trovarsi.com  indicando il Gruppo e la cornice teorica di riferimento del vostro diploma in Counseling in modo da poter dare una formazione che vada bene per tutti gli indirizzi.

Vi ricordo che il massimo per ogni gruppo sono 8 persone, ce ne fossero di più verrà attivata una lista di attesa.

Il riempimento dei gruppi è ovviamente per ordine di arrivo delle mail.

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: