Piantare dei semi

pianta pomodoro

Pensate ad una pianta di pomodori.

Una pianta sana può produrre anche più di un centinaio di pomodori e per arrivare a questo risultato, bisogna partire da un piccolo seme secco, che non assomiglia affatto ad una pianta di pomodori e non ne ha neanche il gusto.

Se non sapete con sicurezza che quello che avete in mano è un seme di una pianta di pomodori, potreste anche non credere che si trasformerà in una pianta.

Diciamo che interrerete questo seme in suolo fertile, lo innaffierete e lo lascerete esposto alla luce del sole.

Quando il primo germoglietto spunta, non lo calpestate dicendo: “Questa non è una pianta di pomodori”. Piuttosto lo ammirate, esclamando: “Oddio ecco che spunta!” e lo osservate crescere con trepidazione.

A tempo debito, se continuate a dargli acqua, a esporlo al sole e a strappare le erbacce, potreste ottenere una pianta con più di cento succulenti pomodori. E ha tutto avuto inizio da quel semino …

Questa immagine può essere una metafora del nostro processo di crescita . Il suolo fertile equivale alla nostra parte più profonda, il seme e la nuova consapevolezza. L’intera nuova esperienza è racchiusa in questo piccolo seme.

Lo innaffiamo con la fiducia, lasciamo che i raggi  luminosi dei pensieri positivi e dell’amore di sé lo nutrano, ripuliamo il giardino dalle erbacce, strappando a mano a mano gli antichi condizionamenti che ri-spuntano.

E quando vediamo per la prima volta un piccolo indizio che testimonia il processo di crescita, non lo calpestiamo, deluse del modesto risultato; al contrario, guardiamo il primo germoglio ed esclamiamo con gioia. “Ecco che spunta! ….”

Poi lo osserviamo crescere e diventare la manifestazione del nostro vero sé …..

Un pensiero su “Piantare dei semi

  1. Oggi sento che un po’ di forza in me sta germogliando. Ho preso una decisione, rischiosa. Ho lasciato andare un amore che non mi dava più una gioia spensierata. Credo che l’amore debba essere spensierato per essere sano. Mai più sacrifici. Mai più attese.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...