Mese: giugno 2018

Che cosa voglio?

Grazie alle meravigliose vignette di Massimo Cavezzali : http://massimocavezzali.blogspot.it/ In molti post di questo blog c’è il rimando a questa amletica domanda “Che cosa voglio?” che è il punto di partenza da cui iniziare per poi raggiungere quei famosi obiettivi nati proprio dall’ascolto dei nostri bisogni. Mai però ho dedicato un intero post alla domanda in…

Rituali che fanno l’ordinario stra-ordinario

“La mancanza di rituali nella società moderna è tale che ne risultiamo impoveriti” J.L.Larsen Una piccola riflessione per riallacciarmi a ciò che dicevamo ieri con le mie allieve del corso di formazione per agevolatori nel Metodo Mandala-Evolutivo®, a volte ci vuole proprio poco per riaprire il nostro circuito del piacere e godere appieno con tutti noi…

La pazienza ….

Pazienza non significa sopportare passivamente, ma essere tanto lungimiranti da confidare nell’esito conclusivo di un processo. Cosa significa pazientare? Significa guardare la spina e vedere la rosa, guardare la notte e vedere l’alba. Impazienza significa essere tanto miopi da non riuscire a vedere il risultato. E.Shafak, Le quaranta porte, __________________________________________________________________ Una piccola riflessione sulla “pazienza”…