Mese: febbraio 2017

A casa ….

Troppo spesso ci risulta difficile realizzare ciò che ci sta a cuore e, se per certi aspetti possono esserci degli ostacoli davanti a noi, con altrettanta forza accampiamo scuse per non realizzarlo, per paura. Certo, non possiamo sapere come andrà a finire, ma se sapessimo già il risultato di ogni nostra azione la vita sarebbe…

Libertà espressivae assertività

Comportarsi in modo assertivo vuol dire bilanciare i bisogni degli altri coi propri. Edoardo Giusti e Alberta Testi, L’assertività, 2006 – Ed.Sovera Le relazioni che stabiliamo con gli altri generano in noi molte emozioni e sentimenti diversi, alcuni positivi, altri negativi. Generalmente quelli positivi sono quelli con cui riusciamo a fare meglio i conti e…

Sentire…fluire….

Il sentire non è uno sprazzo che arriva per poi andarsene indisturbato o non compreso e svolazzare via con la stessa leggerezza con cui è arrivato. Il sentire è quanto percepisci direttamente, le sensazioni fisiche che una sensazione, una persona o un’esperienza attivano nel tuo corpo…. Le emozioni e i sentimenti che si muovono, le…

La strada del Ben-essere: dall’apparire all’Essere

“L’individuazione non ha altro scopo che liberare il Sé, per un lato dai falsi involucri della Persona, per l’altro dal potere suggestivo delle immagini inconsce” C.G.Jung Che cosa è il benessere? La parola stessa ci suggerisce la risposta: ben-essere. E’ quello stato mentale che ci fa star bene, stare bene con noi stessi e con gli altri. Che…

Sul “qui e ora” ….

Un proverbio cinese recita: “l’unico luogo in cui vivere è qui, l’unico tempo in cui vivere è ora”. I latini dicevano hic et nunc,; “qui e ora”. Epicuro esortava: “carpe diem”, cogli l giorno. Il presente costituisce la parte più importante dell’esistenza, l’unica cosa che abbiamo “qui e ora”; viverre in esso non significa cancellare…