Mese: gennaio 2015

Io sono …

La metafora del post precedente è un modo per comprendere il concetto olistico di persona. Noi siamo il prodotto di due piccolissime cellule e del desiderio di due persone. E ancora prima di nascere riceviamo il primo regalo: il nostro corpo. Una sorta di carrozza disegnata apposta per noi, un veicolo progettato per accompagnarci durante…

La carrozza … una metafora

Squilla il telefono. E’ per me. Attendo qualche istante, poi una voce familiare mi dice:”Ciao, sono. Vieni fuori, ho una sorpresa per te”. Tutta contenta, mi dirigo verso il marciapiede e subito vedo il mio regalo: è una carrozza  bellissima posteggiata proprio di fronte al portone di casa.  E’ in legno lucido con le maniglie…

Manifestare la ferita

L’odio verso se stessi alimenta il risentimento e la violenza contro gli altri in una maniera abbastanza prevedibile: cerchiamo di trasferire i nostri cattivi sentimenti su altre persone in modo da sentirci meno cattivi. Scaricare l’aggressività sugli altri è un sistema classico per provare ad alleviare la vergogna e il non amore verso se stessi…

Una stima di sè equilibrata

Abbiamo visto nel post precedente le tre componenti fondamentali dell’autostima: l’amore di sé, la visione di sé e la fiducia di sé, generalmente questi tre fattori sono fra loro interdipendenti. L’amore di sé , inteso come il rispetto per se stessi qualunque cosa accada e l’assecondare i propri bisogni e aspirazioni, facilita una visione positiva…

Amore di sè … visione di sè … fiducia in sè

Vediamo oggi di analizzare più da vicino le tre caratteristiche fondamentali dell’autostima: amore di sé, visione di sé e fiducia in se stessi, lo so ne abbiamo già parlato molto … questa volta, però, proveremo ad esplorarle principalmente nella loro funzione di pilastri della stima di sé. L’AMORE DI SE’ Questo è l’elemento più importante.…

Pensare e sentire

Noi esseri umani adulti abbiamo a disposizione sia la facoltà di sentire che quella di pensare entrambe utile e necessarie al nostro benessere psicofisico e al buon andamento della vita sociale. Normalmente l’attivazione di una delle due facoltà inibisce in parte l’altra, per cui mentre pensiamo non riusciamo a sentire nitidamente e viceversa. In questo…

Imparare a smettere di umiliarsi

L’abitudine a nascondersi e di oscurare la propria luce appartiene sia agli uomini che alle donne; l’unica differenza è che il sesso femminile si mortifica quasi per natura, mentre il sesso “forte” tende a mascherare l’insicurezza con parole o comportamenti da duri. A causa della mia professione, vedo tante persone che hanno poca stima di…

Talenti e passioni … rendere straordinaria la propria vita …..

L”Attimo fuggente”, stupendo film di Peter Weir del 1989, reso a me ancora più caro dopo la scomparsa di Robin Williams, racconta di Welton, uno di quei collegi maschili severi e chiusi al libero arbitrio, alla fantasia, all’immaginazione. In fredde aule di studio si delineano le storie di un gruppo di ragazzi durante un anno…