Tag: benessere

La strada del Ben-essere: dall’apparire all’Essere

“L’individuazione non ha altro scopo che liberare il Sé, per un lato dai falsi involucri della Persona, per l’altro dal potere suggestivo delle immagini inconsce” C.G.Jung Una riflessione nata dopo la lezione di Sabato alla formazione per diventare Agevolatori nel Metodo Mandala-Evolutivo®, dove abbiamo affrontato il “Viaggio dell’Eroe”. Quel “Viaggio” che ognuno di noi è “chiamato” a fare…

Ri-parto da me …..

Ben Ri-Trovati ….. Settembre mese di ritorni … e quest’anno sarà sicuramente un rientro più duro. La pandemia ha sconvolto le nostre vite, la paura si è insinuata nei nostri pensieri limitando le nostre azioni in una precarietà che “staticizza” le nostre spinte e i nostri progetti. Ma bisogna assolutamente cercare di andare avanti, rimettersi…

L’Artcounseling dal “come se” al “come é”

Lavoro fatto durante un laboratorio di “pittura dell’Anima” “ … uscire dallo spazio interno a quello esterno, affermare, estendere in esso la propria forma, è il primo atto di comunicazione involontario che diventa consapevole nella verifica della propria impronta: segno di sé che, nel compiacimento della traccia, si trasforma in segnale comunicativo della propria presenza…

Rituali che fanno l’ordinario stra-ordinario

“La mancanza di rituali nella società moderna è tale che ne risultiamo impoveriti” J.L.Larsen Una piccola riflessione per riallacciarmi a ciò che dicevamo ieri con le mie allieve del corso di formazione per agevolatori nel Metodo Mandala-Evolutivo®, a volte ci vuole proprio poco per riaprire il nostro circuito del piacere e godere appieno con tutti noi…

Perché è importante prendersi cura delle ferite emotive …

Il concetto di ferita è più comunemente inteso in relazione a danni fisici ai tessuti vitali, ma l’usiamo anche liberamente come metafora di danni emotivi:  Mi ha ferito … Sono davvero sconvolta Ha veramente urtato il suo ego L’ha trafitta con quella lingua affilata Ha il cuore spezzato : non sa proprio come andare avanti…

Sull’autoironia

La capacità di ridere di se stessi presuppone che si sappia in genere su cosa si possa ridere. Ridiamo spesso volentieri delle disavventure degli altri soprattutto quando ne sono i diretti responsabili. Si parla di “terzo che gode” riferendosi ad una persona estranea alla situazione, che osserva una lite e ne ride proprio perché non…

Ben-Essere e Counseling

Con il termine benessere soggettivo si intende il giudizio che l’individuo dà sul valore della propria esistenza, con valenze sia cognitive che affettive. Secondo alcuni ricercatori che hanno condotto studi sul benessere soggettivo, le componenti principali di tale costrutto sono: Livello elevato di soddisfazione globale; Livello elevato di soddisfazione in più ambiti definiti; Livelli alti…

Sguardo dell’altro e fragilità personale

Il “ti voglio bene solo se …” ha spesso impresso in noi la dipendenza o, quanto meno, la fragilità in rapporto allo sguardo dell’altro. Abbiamo acquisito inconsciamente l’abitudine a credere che fossimo amati per le nostre azioni, le nostre competenze, i nostri risultati, e non per noi stessi e così abbiamo lasciato che molti nostri…