Mese: dicembre 2015

Verso l’infinito e oltre …

Mi è sempre piaciuta questa frase, pronunciata molte volte da uno dei personaggi principali di “Toy Story”. La considero molto motivante, mi trasmette energia perché mi fa capire che “oltre” a quello che sono, “oltre “ a quello che penso, “oltre” a quello che creo, c’è qualcosa di più lontano, posso andare ancora “oltre”. Ovunque…

Ascoltare se stessi, per ascoltare meglio …

Gran parte dell’efficacia dell’ascolto deriva, oltreché dal sapere utilizzare le tecniche proprie dell’ascolto, dalla motivazione all’ascolto che abbiamo nei singoli contesti. La motivazione all’ascolto è determinata essenzialmente dall’autostima e dalla considerazione che abbiamo dei soggetti coinvolti nella situazione secondo la logica del: “io sono OK – tu sei OK” ( nell’Analisi Transazionale le posizioni esistenziali”)…

Le donne e l’autoaccettazione

Uno dei problemi fondamentali della donna moderna del XXI secolo continua ad essere quello di accettare, rispettare e stimare se stessa. La mancanza di autostima impedisce a molte donne di impegnarsi con coraggio per i propri obiettivi e ideali. Spesso è difficile e laborioso guardarsi in maniera sincera, accettarsi senza riserve ed esaminare la propria…

Il tempo della noia

“Noia: il desiderio di desideri… ” Lev Tolstoj La noia è una esperienza emozionale, o meglio esistenziale, che sconfina a volte nella malinconia. Nell’una e nell’altra si ha la dissociazione fra il tempo interiore (Kairos) e il tempo della clessidra (Kronos); nel senso che quest’ultimo cammina e avanza e l’altro invece inciampa e si arresta. In…

Camminando verso l’acquisizione del nostro potere

Molto spesso durante un percorso di Counseling capita di portare le  persone a riflettere su cosa, nella loro vita, le fa sentire più nel proprio potere. Il più delle volte le loro risposte sono: “Sento di acquisire potere quando mi sento centrata” “Sento di acquisire potere quando metto dei limiti” “Sento di acquisire potere quando…

Accettare i propri sentimenti….

Proseguendo nel cammino per ri-trovarsi un’altra tappa fondamentale è l’accettazione dei propri sentimenti qualunque essi siano. Molto spesso le persone tendono a nascondere aspetti di sé di cui non vanno fiere e che hanno a che fare con l’esperienza di alcune emozioni quali il dolore, la rabbia, la paura, la gelosia, la sofferenza… Come ha…

La comunicazione dell’anima: simpatia, compassione empatia …

“Ogni relazione significa definire se stessi attraverso l’altro e definire l’altro attraverso se stessi” Robert Laing Vorrei soffermarmi questa mattina su un importante aspetto della comunicazione: l’arte di percepire le somiglianze con l’altro vibrando all’unisono con quanto ci viene detto. La comunicazione umana si svolge su vari livelli: intellettuale,emozionale, corporeo e a ciascun livello prevale…