Tag: sofferenza

Cambiamento e sofferenza ….

Il vero cambiamento parte da noi stessi. Una volta formata la propria autorappresenzatione, ogni persona cerca di mantenere le definizioni di sé nel mondo che la caratterizzano. Perché avvenga realmente un cambiamento, deve modificare il suo copione. La persona deve accettare la sofferenza della perdita di questa narrazione di sé che l’ha accompagnata fin qui,…

La crisi come anticamera della ricerca.

“Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai per una selva oscura, chè la dritta via era smarrita….” Dante Alighieri Un percorso di crescita e consapevolezza non è qualcosa che si intraprende a cuor leggero. Mettere in discussione le proprie certezze, il proprio stile di vita, la nostra stessa identità può essere molto faticoso…

Fai pace con te stessa

Quando i blocchi di dolore, dispiacere, rabbia e disperazione si fanno più forti e più grossi, premono per salire nella coscienza mentale, nel soggiorno a reclamare la nostra attenzione. Essi desiderano emergere, ma noi non li vogliamo, perché ci fanno stare male solo a vederli. Non avendo nessuna voglia di affrontarli, usiamo riempire il soggiorno…

Herrare umanum est, perseverare diabolicum ….

“Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi “ Albert Einstein “Un’altra volta lo stesso problema, ma non è possibile!” “Mi succede sempre così” “E’ la terza volta che questo appuntamento mi va storto” “Non ce la faccio più, con te si litiga sempre per gli stessi motivi” “Trovo sempre partner sbagliati!”…

Il sintomo come segnale di allarme

La consapevolezza di attraversare una crisi esistenziale presuppone la capacità di un’osservazione critica di sé. Ugualmente, il riconoscere il proprio stato si smarrimento esige la presenza dentro di sé di un referente affidabile che ci consenta di prendere coscienza del concetto di mancare di Identità o di averla persa. In realtà chi si trova a…

Cronicizzazione degli stati d’animo: l’invischiamento nel “rimuginio”.

Diversi processi psicologici ci rinchiudono dentro stati d’animo sgradevoli dai quali non riusciamo più ad uscire. Il più delle volte è qualcosa di involontario e inconscio: la maggior parte di noi non è chiaramente lucida nel momento in cui comincia a scivolare e a rimuginare troppo sui propri stati d’animo negativi. Ma, a volte, siamo…

Sbarazzarsi dalla paura dell’abbandono

Eccoci forse alla parte più difficile del percorso verso la libertà dalla dipendenza affettiva: la paura dell’abbandono. Una delle opinioni più diffuse in materia di dipendenza è che la causa profonda di quest’ultima affondi le radici nell’infanzia. Ogni dipendente affettivo ha seguito un suo percorso disseminato da insidie, che lo ha condotto a credere di…

“ … l’ amor che move il sole e l’altre stelle”

Photo by Flickr: http://www.flickr.com/photos/-schmetterling-/3527937337/ Con queste parole si conclude l’ultimo verso del Paradiso della Divina Commedia di Dante Alighieri. L’amore è alla base di ogni cosa ed è sinonimo di vita: senza l’uno non ci può essere l’altra e viceversa. E’ l’amore che fa girare il mondo e che ci fa sentire vivi e felici.…